Moda, Alessandro Dell'Acqua nuovo direttore creativo di Malo

giovedì 29 maggio 2008 15:52
 

MILANO (Reuters) - Alessandro Dell'Acqua sarà il nuovo direttore creativo della casa di moda Malo e la sua prima collezione sarà quella per la stagione primavera/estate 2009 che sfilerà a settembre.

Lo annuncia una nota dell'azienda, dopo che la coppia che ha firmato le ultime collezioni di Malo -- composta da Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi -- è passata alla direzione creativa di Ferré donna.

"Cercavamo una figura creativa capace di perpetuare il percorso intrapreso da Malo", spiega in una nota Vittorio Notarpietro, amministratore delegato di Malo, marchio del gruppo IT Holding, di cui fa parte anche Ferré.

"Alessandro Dell'Acqua rappresenta una garanzia di continuità e coerenza rispetto ai valori e codici che da sempre contraddistinguono l'esclusività del nostro brand".

Entusiasta della nuova avventura anche il neo-direttore creativo.

"Sono lusigato della fiducia che mi è stata accordata con questo incarico. Credo fortemente nel progetto Malo e sono felice di contribuirvi con la mia esperienza e il mio lavoro", spiega lo stilista nella nota.

Alessandro Dell'Acqua, 47enne napoletano, ha debuttato con la prima collezione col proprio nome a Milano nel marzo 1996 e con quella maschile Pitti nel '98. Ha anche una linea di profumi, di occhiali e di calzature.

Ha lavorato per diversi marchi italiani, tra cui Genny, Iceberg, Les Copains e Mariella Burani.

Nel 2000 è stato nominato direttore creativo del marchio di lusso Borbonese.