Indagine sul sesso:orgasmo difficile per cinesi,non per italiani

martedì 29 aprile 2008 12:54
 

SINGAPORE (Reuters) - I cinesi potranno anche essere i migliori quando si tratta di businness, ma durante il sesso fanno più fatica a raggiungere l'orgasmo, al contrario degli italiani.

E' quanto emerge da un sondaggio realizzato a livello globale, che evidenzia come la coppie cinesi e di Hong Kong raggiungano difficilmente l'orgasmo durante il sesso, mentre italiani e spagnoli non hanno problemi.

Meno di un quarto -- il 24% -- degli intervistati in Cina e Hong Kong sono in grado di raggiungere l'orgasmo ogni volta che hanno un rapporto.

Italia, Spagna e Messico sono invece ai primi posti, con il 66% delle volte, secondo il sondaggio di Durex Sexual Wellbeing, che ha intervistato 26.000 persone in 26 paesi.

I francesi sono a metà classifica con il 48% delle volte, la media globale.

Gli altri paesi asiatici come Giappone e Singapore si sono piazzati nella parte bassa della classifica con rispettivamente il 27% e il 36% delle volte.

Tra quelli che raggiungogno il climax, i giapponesi sono i meno soddisfatti per l'intensità dell'orgasmo, mentre messicani e brasiliani risultano i più contenti.

Le donne raggiungono l'orgasmo meno degli uomini, con il 32% che dice di averlo ad ogni rapporto, contro il 63% degli uomini.

Tra i fattori che migliorano l'orgasmo, secondo il sondaggio, ci sono buoni preliminari e una relazione emotivamente forte.

La ricerca ha evidenziato che mentre gli uomini preferiscono arrivare all'orgasmo tramite la partner, le donne lo raggiungono più facilmente con la masturbazione.

 
<p>Un ragazzo e una ragazza si scambiano un bacio sott'acqua. REUTERS/Daniele La Monaca</p>