Pamplona, turista Usa incornato nel terzo giorno del festival

mercoledì 9 luglio 2008 12:40
 

PAMPLONA, Spagna (Reuters) - Un turista statunitense è stato incornato nell'addome oggi, terzo giorno del tradizionale festival dei tori nella cittadina di Pamplona, secondo quanto riferito dagli organizzatori.

Il 22enne è un californiano che è stato ricoverato in ospedale insieme ad un greco di 20 anni ferito al volto.

In molti oggi sono stati incornati dai tori durante la festa a cui hanno partecipato centinaia di persone, ma solo i due giovani uomini hanno poi dovuto ricevere cure mediche.

I feriti di oggi si aggiungono agli altri 13 che da lunedì sono stati ricoverati in ospedale a causa degli incidenti avvenuti mentre scappando dai tori.

Il festival di San Fermin attira turisti da tutto il mondo che vestono con la tradizionale tenuta bianca con un cintura rossa intorno alla vita e un fazzoletto rosso al collo e corrono nelle strette viuzze della città inseguiti dai tori.

L'inseguimento dura circa quattro minuti ed è mostrato in televisione in diretta, con i tori che vengono uccisi da toreri professionisti al termine della corsa.

 
<p>La corsa dei tori oggi a Pamplona. REUTERS/Susana Vera</p>