California, dopo voto su matrimoni gay, si sposa Ellen DeGeneres

sabato 17 maggio 2008 15:04
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'attrice e conduttrice americana Ellen DeGeneres ha in programma di sposare la sua compagna, l'attrice Portia de Rossi, dopo che la corte suprema della California ha deciso che i matrimoni gay sono legali.

"Annuncio che mi sposerò", ha detto la DeGeneres, 50 anni, al pubblico del suo programma "The Ellen DeGeneres Show".

Tra applausi e una standing ovation, DeGeneres ha detto di essere molto eccitata dalla decisione della corte suprema che ha cancellato il divieto dello stato ai matrimoni gay.

DeGeneres non ha menzionato la de Rossi, 35 anni, ma alcune foto hanno mostrato l'ex-coprotagonista di "Ally McBeal" nel pubblico, sorridente mentre applaude.

"Naturalmente è qualcosa che volevamo fare e che volevamo fosse legale, siamo molto, molto eccitate", ha detto DeGeneres.

DeGeneres e de Rossi sono una coppia familiare a Hollywood da quattro anni, apparendo spesso insieme sui red carpet di numerosi eventi.

DeGeneres aveva avuto in precedenza una lunga relazione con l'attrice Anne Heche, che poi si è sposata con un uomo da cui ha avuto un figlio.

 
<p>L'attrice Ellen DeGeneres (R) e Portia de Rossi arrivano ad un party a Hollywood, in una foto d'archivio. REUTERS/Chris Pizzello/Files (UNITED STATES)</p>