Maratoneta correrà da Parigi a Pechino in 20 settimane

venerdì 7 marzo 2008 13:04
 

PARIGI (Reuters) - Philippe Fuchs, uno scienziato di 57 anni, è partito oggi da Parigi per percorrere circa 10.000 km verso Pechino, dove conta di arrivare entro agosto, quando si svolgeranno le Olimpiadi.

Maratoneta affermato, Fuchs punta a percorrere 85 km al giorno durante le 20 settimane programmate per coprire il tragitto.

Già autore di altre imprese tra Parigi e Barcellona, Parigi e Atene o Capo Nord, Fuchs assicura che la corsa non è poi così faticosa.

"Può sembrare sorprendente, ma lo sforzo che ci metto non è così intenso come si crede. Se si pensa a quello che faceva un minatore o un agricoltore un secolo fa, prima della meccanizzazione del lavoro...", ha spiegato Fuchs prima di partire. "Ho una grossa capacità di recupero", ha assicurato.

Sponsorizzata da Dassault Systèmes, la sfida di Philippe Fuchs servirà anche a modellare il suo piede in tre dimensioni e studiare le conseguenze della fatica e del controllo fisico durante una corsa a lunga percorrenza.

Al termine, le scoperte potranno permettere di migliorare la concezione di protesi, di sviluppare nuovi modelli di calzature sportive o di elaborare programmi di allenamento per atleti di alto livello.