Musica, ultimo concerto dei Police a New York

mercoledì 7 maggio 2008 11:01
 

NEW YORK (Reuters) - La reunion dei Police arriverà ad una fine quest'estate con un ultimo concerto a New York, che sarà trasmesso in tv.

Il cantante-bassista Sting, il batterista Stewart Copeland e il chitarrista Andy Summers si sono riuniti per un tour mondiale lo scorso maggio e, secondo i dati di Billboard fino al 30 settembre scorso, hanno incassato oltre 171 milioni di dollari da 53 concerti, visti da oltre 1,5 milioni di persone.

La band darà l'addio alla Gran Bretagna con un concerto all'Hyde Park di Londra il 29 giugno. Il concerto a New York City metterà fine al tour, anche se non sono state fissate ancora data e location.

"Abbiamo dato il via al nostro primo vero tour americano nel 1978 e quest'estate, 30 anni dopo, nel nostro viaggio si chiuderà il cerchio con il nostro ultimo spettacolo qui a New York City", hanno detto i Police in una nota.

Il gruppo ha inoltre donato un milione di dollari al sindaco Michael Bloomberg per la sua iniziativa di piantare un milione di alberi in città entro il 2017.

 
<p>I Police - Sting (a sinistra), il batterista Stewart Copeland e il chitarrista Andy Summers (a destra) - durante un concerto a Tokyo nel 2007. REUTERS/Issei Kato (JAPAN)</p>