Farmaci, task force internazionale contro contraffazione a Roma

martedì 6 maggio 2008 14:58
 

ROMA (Reuters) - Una task force dell'Organizzazione mondiale della sanità per la lotta alla contraffazione dei medicinali -- chiamata Impact -- si riunirà nei prossimi giorni a Roma per creare un network tra le amministrazioni a livello nazionali dei vari continenti e promuovere sistemi di qualità per la distribuzione dei farmaci.

Il meeting -- che sarà ospitato dall'Agenzia Italiana del Farmaco domani e l'8 maggio, come informa una nota -- punterà inoltre ad approfondire la strategia per i campionamenti, gli strumenti da utilizzare per la raccolta dei dati nazionali, la guida per le autorità nazionali sulla gestione dei casi di contraffazione e gli aspetti regolatori inerenti la lotta alla vendita di medicinali contraffatti su Internet.

Lo scopo principale di Impact è la costruzione di network interconnessi a livello nazionale e internazionale, per fermare la produzione, la vendita e lo scambio di medicinali contraffatti a livello mondiale, precisa la nota.

La task force si occuperà anche di pensare ad una futura campagna di informazione al pubblico sul rischio di acquisto di medicinali da reti non controllate: in queste reti, gli studi effettuati hanno infatti confermato una incidenza rilevante di prodotti contraffatti.

 
<p>Un farmacista conta delle pillole in una farmacia di Toronto. REUTERS/Mark Blinch (CANADA)</p>