Hugh Jackman firma per la Virgin un libro di fumetti

mercoledì 26 marzo 2008 10:40
 

LOS ANGELES (Reuters) - Hugh Jackman, interprete del mutante Wolverine in "X-Men", lavorerà con Virgin Comics per creare una serie di fumetti intitolati "Nowhere Man".

La serie, odissea di fantascienza ambientata in un'era in cui gli uomini perdono la loro privacy per la sicurezza, saranno scritti da Jackman e Marc Guggenheim, già autore delle serie "Wolverine" e "Amazing spider-man" per la Marvel, spiega Virgin comics.

L'attore australiano Jackman ha detto in una nota di sperare che "Nowhere Man" avrà abbastanza successo da diventare un film.

"X-Men" e altre serie di pellicole ispirate a fumetti come "Spider-Man" e "Batman" sono stati dei grossi successi a Hollywood negli ultimi anni. La trilogia di "X-Men", ad esempio, ha incassato 1,1 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Un quarto film, "X-Men Origins: Wolverine", con interprete anche Jackman, è atteso nei cinema per l'anno prossimo.

 
<p>Una immagine di archivio di Hugh Jackman. REUTERS/Mario Anzuoni</p>