Musica, morto Oscar Peterson, leggenda del jazz

martedì 25 dicembre 2007 10:42
 

CALGARY, Alberta (Reuters) - Oscar Peterson, considerato una della leggende del piano nel jazz, è morto a 82 anni.

Lo ha riferito uno degli amici del pianista.

"Era molto timido, con i piedi per terra. Non avresti mai detto di essere con un musicista di importanza mondiale", ha raccontato Hazel McCallion, amica e sindaco di Mississauga, Ontario, un sobborgo di Toronto dove Peterson viveva.

McCallion ha aggiunto che Peterson è morto domenica sera e di essere stata informata dalla famiglia di Peterson. La tv Cbc ha aggiunto che è morto a casa per una complicazione renale.

Peterson era nato il 15 agosto 1925, quarto di cinque figli di un ferroviere canadese che suonava il piano.

La sua famiglia viveva a Little Burgundy, enclave nera a Montreal, dove la sorella più grande di Peterson, Daisy, diede ai fratelli le prime lezioni di piano.

 
<p>L'ex premier dell'Ontario Bob Rae (sinistra) si congratula con il jazzista canadese Oscar Peterson. REUTERS/J.P. Moczulski</p>