Cinema, "Caos Calmo" arriva al Tribeca film festival

venerdì 14 marzo 2008 19:41
 

ROMA (Reuters) - Dopo aver provocato la tirata d'orecchi al cinema italiano della stampa tedesca e aver attirato le critiche del Vaticano, il film di Antonello Grimaldi "Caos Calmo" sbarca ancora nei festival del cinema internazionale arrivando negli States.

La Fandango ha annunciato oggi che la pellicola con Nanni Moretti e Isabella Ferrari parteciperà al Tribeca Film Festival di New York, che si svolgerà a Manhattan dal 23 aprile al 4 maggio.

Il film concorrerà, all'interno della sezione dedicata al cinema straniero "World Narrative Feature Competition", all'assegnazione dei premi come miglior film, miglior regia, miglior attore e migliore attrice.

Sul sito Tribecafilmfestival.org sono consultabili i titoli di tutti i dodici film in gara, provenienti "da ogni angolo del globo", come Irlanda, Messico, Egitto, Cina.

La presentazione del Festival, consultabile nelle pagine web dell'organizzazione, descrive le storie come "coraggiose visioni creative" capaci di portarci "nel cuore delle relazioni politiche e sociali" dei protagonisti, tra cui troviamo un vampiro svedese, una donna camionista, surfers australiani e un dirigente televisivo italiano in cerca della sua "rinascita spirituale".