Calcio, il Palermo esonera Guidolin, ritorna Colantuono

lunedì 24 marzo 2008 16:22
 

ROMA (Reuters) - Il Palermo ha esonerato l'allenatore Francesco Guidolin e al suo posto ha nominato il suo predecessore Stefano Colantuono.

"Il Palermo, esaminata la situazione attraverso il proprio consiglio d'amministrazione, ha ritenuto che, alla luce dei fatti avvenuti negli ultimi giorni, non sussistano i presupposti per confermare la fiducia al sig. Francesco Guidolin, che pertanto, a far data da oggi, è sollevato dall'incarico di allenatore responsabile della prima squadra", si legge in una nota della squadra siciliana, pubblicata sul sito www.ilpalermocalcio.it.

"L'incarico viene affidato al sig. Stefano Colantuono, che dirigerà l'allenamento di domani pomeriggio al centro sportivo `Tenente Onorato' e al termine incontrerà la stampa", conclude il comunicato.

L'esonero di Guidolin arriva dopo tre sconfitte consecutive della squadra e una serie di litigi pubblici tra l'allenatore e il presidente della squadra Maurizio Zamparini la scorsa settimana.

Il Palermo era sesto quando Colantuono fu sostituito da Guidolin a novembre dopo una sconfitta per 5-0 contro la Juventus.

I siciliani sono attualmente 12esimi con 36 punti da 30 partite.

 
<p>L'ex ct del Palermo Francesco Guidolin. REUTERS/Marco Bucco</p>