Atletica, Pistorius non potrà partecipare a Olimpiadi di Pechino

lunedì 14 gennaio 2008 12:39
 

LONDRA (Reuters) - Il velocista sudafricano Oscar Pistorius, che corre con due protesi di fibra di carbonio al posto delle gambe amputate, non potrà gareggiare alle Olimpiadi di Pechino quest'anno.

Un rapporto commissionato dalla Federazione internazionale di atletica diffuso oggi ha concluso che le protesi usate da Pistorius gli danno un vantaggio significativo sugli altri atleti.

Lo studio, realizzato dal professor Peter Bruggeman dell'università sportiva di Colonia, ha paragonato Pistorius ad altri cinque atleti.

"Pistorius è in grado di correre con le protesi alla stessa velocità degli altri sprinter con il 25% circa in meno di spesa energetica", conclude il rapporto.

 
<p>Oscar Pistorius durante la dodicesima edizione delle Paraolimpiadi ad Atene. REUTERS/John Kolesidis JK/WS</p>