Giappone, zuppa di tartaruga per mantenere la bellezza

martedì 4 marzo 2008 11:47
 

TOKYO (Reuters) - Gelatina, zampe di maiale e ora carne e sangue di tartaruga: la follia cosmetica per i cibi ricchi di collagene, considerato ottimo per la pelle, ha aggiunto qualche elemento insolito ai menù giapponesi.

I cosmetici giapponesi a base di collagene hanno già raggiunto l'estero, mentre altri prodotti di cucina potrebbero essere più difficili da esportare.

"Suppon", una tartaruga dal guscio morbido, è una prelibatezza in Giappone, di solito servita agli uomini perché si dice che aumenti le performance sessuali. Ma di recente, anche le donne ne fanno incetta.

"C'è molto collagene nei piatti di suppon. Tutte le nostre clienti che vengono per mangiare collagene dicono la loro pelle è migliore la mattina dopo, quando si truccano", spiega a Reuters Sosuke Miyagawa, proprietario di un ristorante di suppon Hanabishi.

Ha aggiunto che ora circa il 70% dei clienti che ordinano suppon sono donne, in genere sui 30 anni, e la domanda continua a crescere.

Bevande e yogurt a base di collagene affollano gli scaffali dei negozi di Tokyo. Messaggi scritti a mano sui menu segnalano le bevande e i piatti che sono ricchi di collagene per un effetto anti-età.

Gli esperti sono divisi sui benefici di questi prodotti, ma alcuni clienti credono nel loro impatto sulla bellezza.

Kyoko Shinonaga, che lavorano nell'ambito delle acque minerali, ieri ha prenotato una cena a base di tartaruga da Hanabashi per festeggiare con delle amiche. Spiega che di recente ha iniziato a mangiare le zampe di maiale per il loro contenuto di collagene e che ha sentito che alcune celebrità mangiano la carne di tartaruga per mantenere la loro bellezza.

"Il gusto (specialmente la zuppa) è ottimo, ma la consistenza è un po' strana...gli effetti non sono stati ancora confermati...ma sento di avere molta energia oggi", spiega in una e-mail.

 
<p>Una tartaruga verde in Malaysia. REUTERS/David Loh</p>