Il Papa a Lourdes: "l'amore è più forte di ogni male"

domenica 14 settembre 2008 12:43
 

LOURDES, Francia (Reuters) - Papa Benedetto XVI, in pellegrinaggio al santuario di Lourdes, ha detto oggi che l'amore può essere più forte di tutti i mali del mondo.

Al suo arrivo ieri sera, il Pontefice ha pregato nella grotta dove Bernadette Soubirous ha detto di aver avuto l'apparizione della Madonna e ha bevuto l'acqua delle fonte che si crede abbia poteri miracolosi.

Durante la Messa davanti a 100.000 persone, Benedetto XVI ha sottolineato oggi che il segno della croce è la sintesi della fede "che ci dice che c'è un amore più forte della morte, più forte delle nostre debolezze e dei nostri peccati".

"La potenza dell'amore è più forte del male che ci minaccia".

Dal suo arrivo in Francia venerdì scorso, il Santo padre ha invitato i cattolici a non temere di vivere in pubblico la propria fede.

Nella sua omelia oggi, il Papa ha detto di respingere il concetto che pregare sia una perdita di tempo, appellandosi in particolar modo ai giovani di non temere di rispondere alla vocazione di diventare preti o suore.

 
<p>La folla saluta il Papa a Parigi, il 13 settembre 2008. REUTERS/Benoit Tessier</p>