Premi Pernacchia: Lindsay Lohan e Eddie Murphy i peggiori attori

domenica 24 febbraio 2008 10:47
 

LOS ANGELES (Reuters) - Eddie Murphy e Lindsay Lohan sono stati incoronati i peggiori attori del 2007 ieri sera ai Golden Raspberry Awards (i premi Pernacchia) ma, certamente non a sorpresa, non si sono presentati per ritirare il premio che fa il verso agli Oscar.

Il comico e la giovane attrice hanno vinto tre Razzie a testa nella cerimonia tenuta alla vigilia della notte degli Oscar, attesa per stasera.

Murphy, protagonista della criticatissima commedia "Norbit", ha ottenuto un record vincendo in tre delle quattro categorie per la peggior recitazione. Le pessime critiche non hanno impedito al film di incassare 158 milioni di dollari ai botteghini di tutto il mondo, soprattutto proprio grazie alla popolarità di Murphy.

Lohan ha vinto due premi come peggior attrice per la sua interpretazione di due gemelle in "I know who killed me", film che è stato nominato il peggiore dell'anno. La giovane ha vinto anche per la peggior scena di coppia.

"I know who killed me", flop al botteghino con 9 milioni di dollari di incasso in tutto il mondo, ha vinto otto dei nove Raspberries a cui era candidato, battendo il record di sette vittorie detenuto in precedenza da "Showgirls" e "Battlefield Earth."

Di seguito la lista dei vincitori:

Peggior film: "I know who killed me"

Peggior attore: Murphy in "Norbit"

Peggior attrice: Lohan nei panni delle gemelle Aubrey e Dakota in "I know who killed me"   Continua...

 
<p>L'attrice Lindsay Lohan. REUTERS/Phil McCarten</p>