Morto a 82 anni l'artista americano Robert Rauschenberg

martedì 13 maggio 2008 19:28
 

MIAMI (Reuters) - L'acclamato artista americano Robert Rauschenberg è morto ieri sera nella sua casa di Captiva Island, in Florida, all'età di 82 anni. Lo ha riferito oggi la sua galleria.

Rauschenberg, definito un "titano" dell'arte americana dal New York Times, era malato, secondo quanto riferito da Jennifer Joy della galleria Pace Wildenstein di New York.

Nato a Port Arthur, Texas, nel 1925, l'artista ispirò un stile che negli anni 50 chiamò "Combines" e che incorporava aspetti della pittura e della scultura ed elementi materici.

Negli anni 60, si imbarcò in un periodo di progetti con performance, coreografie, set design e combinazioni arte-tecnologia.

Nel 1970 Rauschenberg si stabilì poi a Captiva Island, al largo del golfo della Florida, e ne fece la sua casa.

 
<p>Una immagine del 1998 di Robert Rauschenberg. REUTERS/Vincent West/Files</p>