Portogallo archivia caso bimba scomparsa, scagionati i genitori

lunedì 21 luglio 2008 17:34
 

LISBONA (Reuters) - La procura portoghese ha archiviato oggi il caso della scomparsa della bambina britannica Madeleine McCann e ha scagionato i suoi genitori da qualsiasi sospetto di coinvolgimento.

Madeleine scomparve dal suo letto in un resort dell'Algarve il 3 maggio dell'anno scorso, pochi giorni prima del suo quarto compleanno.

Il caso conquistò le prime pagine dei giornali internazionali, soprattutto dopo che la polizia inserì i genitori tra i sospettati.

La polizia non è riuscita a trovare la bimba e non ha prove sufficienti per incriminare qualcuno.

 
<p>Un manifesto col viso di Maddie a Praia da Luz. REUTERS/Hugo Correia (PORTUGAL)</p>