Pasqua col maltempo, allerta della Protezione civile

venerdì 21 marzo 2008 16:07
 

MILANO (Reuters) - La Protezione civile ha emesso oggi una nuova allerta meteo per il maltempo e le piogge previste almeno fino a domenica.

In una nota, il dipartimento della protezione civile spiega che la "struttura depressionaria proveniente dal Mare del Nord andrà ulteriormente approfondendosi sul Mediterraneo centro-occidentale, convogliando sull'Italia intense correnti sud-occidentali umide e fortemente instabili".

Sulla base delle previsioni disponibili, dunque, è stato emesso un avviso di avverse condizioni meteo che prolunga quello emesso già ieri.

Da stasera e per le prossime 24-36 ore sono previste precipitazioni diffuse, accompagnate in alcuni casi da forti raffiche di vento e frequente attività elettrica. Attesi anche venti molto forti di libeccio, che porteranno mareggiate lungo la costa tirrenica.

Prevista anche neve sulla dorsale Appenninica a quote generalmente superiori agli 800-1.000 metri.

Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l'evolversi della situazione anche tramite la pubblicazione quotidiana sul proprio sito (www.protezionecivile.it) dei bollettini di vigilanza meteorologica nazionale.

 
<p>Una donna si ripara dalla pioggia sotto un ombrello. REUTERS/Nicky Loh</p>