Aste, in vendita i gioielli di Christina Onassis

venerdì 11 aprile 2008 14:03
 

LONDRA (Reuters) - Christie's batterà all'asta una collezione di gioielli appartenuti a Christina Onassis, la figlia dell'armatore greco Aristotele Onassis, che lottò a lungo per trovare la felicità nonostante la ricchezza della sua famiglia.

Oltre 40 gioielli della sua collezione saranno venduti all'incanto a Londra il prossimo 11 giugno: il pezzo forte è un diamante a forma di pera da 38 carati, potenzialmente perfetto, che Onassis indossò come pendente di un collier.

Ci si aspetta che il prezioso possa essere battuto tra gli 1,8 e i 2,2 milioni di sterline.

Altri importanti pezzi della collezione sono un raro Buddha di Carl Faberge stimato tra le 250-350.000 sterline e un girocollo di diamanti e zaffiri di Harry Winston stimato tra le 120-150.000 sterline.

Christina Onassis vide il padre, il fratello e la madre morire nell'arco di soli 24 mesi. Morì a 37 anni dopo una storia di abuso di droga, problemi di peso e quattro matrimoni falliti.

Sua figlia, Athina, aveva tre anni quando l'ereditiera morì.