January 21, 2008 / 11:04 AM / 10 years ago

Film con Lindsay Lohan in testa nomination premi Pernacchia

2 IN. DI LETTURA

<p>L'attrice Lindsay Lohan alla prima del film "Cloverfield" a Los Angeles il 16 gennaio 2008.Phil McCarten</p>

LOS ANGELES (Reuters) - Tornano come ogni anno negli Usa, alla vigilia delle nomination per gli Oscar, le candidature ai Razzies, i cosiddetti premi "pernacchia", assegnati a quelle che vengono considerate le peggiori performance del cinema.

Tra le nomination annunciate oggi per il 28esimo premio Golden Raspberry, ci sono quelle per Adam Sandler, Lindsay Lohan e Eddie Murphy per il loro rispettivo lavoro in "I now pronounce you Chuck & Larry", "I know who killed me" e "Norbit."

"I know who killed me" ha ricevuto un totale di nove nomination ai Razzies -- tra cui peggior coppia sullo schermo, peggior film, horror, sceneggiatura, regista, remake, attrice non protagonista, seguito da "Norbit" e "I now pronounce you Chuck & Larry", entrambi con otto.

La categoria di peggior film include anche "Bratz", ispirato alle famose bambole, e "Daddy Day Camp", con il premio Oscar Cuba Gooding Jr.

La categoria di peggior attore include Nicolas Cage per i film "Ghost Rider", "National Treasure: Book of Secrets" e "Next" e Jim Carrey per "The Number 23."

Tra le candidature per le peggiori attrici ci sono Diane Keaton in "Because I said so" e Jessica Alba in "Awake", "Fantastic Four: Rise of the Silver Surfer" e "Good Luck, Chuck."

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below