David di Donatello, record per "Caos Calmo" con 18 nomination

giovedì 20 marzo 2008 13:00
 

MILANO (Reuters) - "Caos calmo", film con protagonista Nanni Moretti tratto dall'omonimo libro di Sandro Veronesi, ha ottenuto oggi 18 candidature -- quasi una in ogni categoria e una doppia in quella di miglior attrice non protagonista -- ai David di Donatello, che assegnaranno anche un premio speciale alla carriera a Carlo Verdone e uno a Gabriele Muccino per i suoi successi Usa.

"Caos calmo", del regista Antonello Grimaldi, è in nomination come miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior produttore (Domenico Procacci), miglior attore protagonista (Moretti), miglior attrice non protagonista (per Isabella Ferrari e Valeria Golino), miglior attore non protagonista (Alessandro Gassman), miglior direttore della fotografia (Alessandro Pesci), miglior musicista (Paolo Bonvino), miglior canzone originale ("L'amore trasparente" di Ivano Fossati), miglior scenografo (Giada Calabria), miglior costumista (Alessandra Toesca), miglior truccatore (Gianfranco Mecacci), miglior acconciatore (Sharim Sabatini), miglior montatore (Angelo Nicolini), miglior fonico di presa diretta (Gaetano Carito), migliori effetti speciali (Proxima).

In corsa per la statuetta di miglior film ci sono anche "Il vento fa il suo giro" di Giorgio Diritti, "Giorni e nuvole" di Silvio Soldini, "La giusta distanza" di Carlo Mazzacurati, "La ragazze del lago" di Andrea Molaioli.

Questi ultimi tre registi sono in gara, insieme a Grimaldi e a Cristina Comencini per "Bianco e nero", per il premio alla miglior regia.

L'attore Fabrizio Bentivoglio, con il suo film "Lascia perdere, Johnny", è in gara nella categoria di milior regista esordiente, accanto al collega Silvio Muccino con "Parlami d'amore", a Marco Martani per "Cemento armato", a Diritti e Molaioli.

Come migliore attrice protagonista sono invece in gara Anna Bonaiuto per "La ragazza del lago", Margherita Buy per "Giorni e nuvole", Antonia Liskova per "Riparo", Valentina Lodovini per "La giusta distanza" e Valeria Solarino per "Signorinaeffe".

Nella categoria di migliori attori figurano, accanto a Moretti, Antonio Albanese per "Giorni e nuvole", Lando Buzzanca per "I vicerè", Kim Rossi Stuart per "Piano, solo" e Toni Servillo per "La ragazza del lago".

Tutte le candidature all'indirizzo www.daviddidonatello.it/candidature2008.htm