Katie Holmes debutterà a Broadway in "All My Sons"

martedì 20 maggio 2008 10:00
 

NEW YORK (Reuters) - L'attrice Katie Holmes farà il suo debutto a Broadway il prossimo autunno in un revival di "All My Sons" di Arthur Miller, accanto a Dianne Wiest e John Lithgow. Lo hanno annunciato i produttori.

Holmes è diventata famosa con la serie tv Usa "Dawson's Creek" prima di sposare l'attore Tom Cruise, da cui ha avuto una figlia, Suri, che ora ha due anni. Recentemente ha recitato nel film "Mad Money", flop al botteghino.

"All My Sons" dovrebbe debuttare a Broadway in autunno, ma teatro e date non sono ancora stati annunciati.

"All My Sons" fu portato in scena per la prima volta a Broadway nel 1947 e fruttò un premio a Tony a Miller e al regista Elia Kazan. E' stato adattato per il cinema nel 1948 con interpreti Edward G. Robinson e Burt Lancaster e poi portato ancora in scena a Broadway nel 1987.

 
<p>L'attrice Katie Holmes in una foto d'archivio. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>