F1, McLaren fa appello contro penalizzazione Hamilton Gp Belgio

martedì 9 settembre 2008 17:38
 

LONDRA (Reuters) - La McLaren ha annunciato oggi di aver fatto ricorso contro la decisione di togliere la vittoria al Gran Premio del Belgio di ieri al suo pilota, il leader della classifica generale del campionato di Formula Uno, Lewis Hamilton.

"Confermiamo di aver presentato appello", ha dichiarato in una nota l'amministratore delegato del team, Martin Whitmarsh.

Hamilton è stato ieri penalizzato di 25 secondi al termine della gara nel circuito di Spa, facendolo scivolare al terzo posto, e di conseguenza riducendo il suo vantaggio a due punti rispetto al rivale della Ferrari Felipe Massa, che era stato dichiarato vincitore del Gran Premio.

 
<p>Il pilota della McLaren Lewis Hamilton al Gran premio del Belgio. REUTERS/Francois Lenoir</p>