Sciopero sceneggiatori Hollywood,conduttori tv tornano al lavoro

martedì 18 dicembre 2007 08:24
 

LOS ANGELES (Reuters) - I conduttori di seguitissimi show televisivi Jay Leno e Conan O'Brien hanno detto ieri sera che riprenderanno a registrare le loro trasmissioni il prossimo 2 gennaio, se necessario forzando anche i picchetti, dopo quasi due mesi di sospensione in sostegno della vertenza sindacale degli sceneggiatori di film e tv.

Nel frattempo, l'Associazione degli sceneggiatori d'America ha aperto un altro fronte nel peggiore scontro sindacale di Hollywood da 20 anni a questa parte, annunciando ieri sera che non consentirà ai produttori dei Golden Globe di assumere sceneggiatori per la loro cerimonia del 13 gennaio.

Il sindacato ha anche respinto una richiesta degli organizzatori degli Oscar di usare degli spezzoni di film e di show del passato durante la cerimonia del 24 febbraio.

Il sindacato ha annunciato picchetti in diverse cerimonie di premiazione, una decisione che metterà i candidati e le celebrità in una posizione difficile: presentarsi per ricevere gli applausi per il loro duro lavoro o stare a casa per solidarietà con gli sceneggiatori.

 
<p>Una manifestazione della Writers Guild of America a Hollywood, California. REUTERS/Mario Anzuoni</p>