Partono i saldi, italiani spenderanno 213 euro a testa-sondaggio

sabato 5 gennaio 2008 15:45
 

ROMA (Reuters) - Partono oggi i saldi nelle grandi città italiane, a cominciare da Milano e Roma, e Confcommercio prevede che si spenderà oltre il 40% in più della scorsa stagione, in media 213 euro a testa.

"Quasi 12 milioni di famiglie faranno acquisti scontati, per una spesa pro capite di 213 euro", dice un sondaggio dell'associazione dei commercianti, pubblicato oggi.

"Sono il 64% dei consumatori ad attendere i saldi per gli acquisti; di questo 64%, la metà si concentra su articoli griffati; i capi di abbigliamento sono i più gettonati (93%) seguiti dalle scarpe (69%) e dagli articoli sportivi (58%)".

Secondo Confcommercio, lo sconto "ideale" si aggira sul 40%.

Lo shopping sarà diviso quasi equamente tra grandi magazzini e negozi tradizionali.

 
<p>Immagine d'archivio di un negoziante che prepara la vetrina per i saldi. REUTERS/Jean-Paul Pelissier (FRANCE)</p>