All'asta raccolta oggetti pop tra cui pistola che uccise Oswald

venerdì 29 febbraio 2008 15:10
 

NEW YORK (Reuters) - E' pubblicizzata come la miglior collezione di cultura pop mai messa insieme e può vantare tra i suoi pezzi forti la pistola usata per uccidere l'assassino di John F. Kennedy e il cappello della Malvagia Strega dell'Ovest del Mago di Oz.

Assemblata nell'ultimo quarto di secolo da Anthony Pugliese, promotore immobiliare della Florida del Sud, la collezione -- che include anche una frusta e il Santo Graal de "Indiana Jones e l'Ultima Crociata" -- sarà messa all'asta il mese prossimo a Las Vegas.

Arlan Ettinger, presidente della casa d'aste newyorchese Guernsey's, ha spiegato che gli 850 lotti potrebbero incassare più di 5 milioni quando la collezione sarà battuta il 15 e il 16 marzo.

"Questa collezione non potrebbe essere migliore", ha commentato Ettinger, con la statua de "Il mistero del falco" sulla scrivania di fianco alla pistola che ha ucciso l'assassino di John Kennedy Lee Harvey Oswald e alla spada di "Braveheart".

"La maggior parte delle collezioni hanno uno o due pezzi forti e poi cose di minor valore", ha spiegato. "In questa ci dovrebbero essere 100 pezzi, ciascuno dei quali sarebbe un'attrazione anche se preso da solo".

Per esempio il revolver Colt Cobra usato da Jack Ruby per uccidere Oswald nel 1963, appena qualche giorno dopo l'arresto per l'assassinio di Kennedy, potrebbe incassare da solo diversi milioni di dollari.

Nella collezione ci sono anche la giacca indossata da John Lennon nel video di "Imagine", l'abito da sposa di Madonna nel video di "Like a Virgin", il costume di "Superman" usato da Christopher Reeve, un pennello di Andy Warhol, la parrucca indossata da Elizabeth Taylor per "Cleopatra" e la giacca di pelle che aveva addosso Brandon Lee quando fu accidentalmente ucciso da un colpo di pistola durante le riprese de "Il Corvo".

 
<p>La pistola Colt Cobra usata da Jack Ruby per uccidere Lee Harvey Oswald e appartenente alla collezione di Pugliese. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>