Lavoro, stretta di mano decisa aiuta a trovarlo, secondo studio

giovedì 8 maggio 2008 15:55
 

CANBERRA (Reuters) - Tirarsi a lucido e sorridere sono due cose fondamentali quando si affronta un colloquio di lavoro, ma una semplice stretta di mano ben data potrebbe essere persino più importante, secondo un nuovo studio.

Una ricerca della University of Iowa ha rivelato infatti che le persone con una stretta di mano decisa trovano lavoro più facilmente di quelle con una presa molle.

"Abbiamo scoperto che la prima impressione comincia dalla stretta di mano, ed è questa a dare il tono al resto del colloquio", ha spiegato il ricercatore George Stewart, professore del Tippie College of Business.

La ricerca, che sarà pubblicata a settembre sul Journal of Applied Psychology, è stata condotta tra 98 studenti del Tippie College of Business, che hanno partecipato a colloqui simulati con rappresentanti di imprese del posto.

Gli intervistatori hanno valutato la performance complessiva degli studenti, mentre "esperti di strette di mano" li hanno valutati sul gesto.

Stewart ha spiegato che gli studenti che hanno dato le migliori strette di mano erano anche considerati i migliori dagli intervistatori, che pensavano anche che avessero personalità più estroverse e maggiori abilità sociali degli altri.

La chiave per una buona stretta di mano? Secondo Stewart, una presa ferma, contatto visivo e un movimento verticale vigoroso.

 
<p>Una stretta di mano durante una performance del duo inglese "Pet Shop Boys". REUTERS/ Jon Nazca (SPAIN)</p>