Gli inglesi preferiscono William come re, secondo sondaggio

venerdì 28 dicembre 2007 11:53
 

LONDRA (Reuters) - L'Inghilterra preferisce il Principe William a suo padre Carlo come prossimo re, e l'ampio consenso di cui gode il giovane è sostenuto dall'approvazione per la sua fidanzata. Lo dice un sondaggio effettuato per Discovery Channel.

Più di metà delle 1000 persone intervistate dice di preferire il giovane per il trono.

La popolarità di William è alta tra i giovani, col 70% della fascia tra i 18 e i 24 anni che lo preferisce come prossimo re, in confronto con il 47% della fascia 55-64.

L'ondata di favore sembra essere sostenuta dalla storia con Kate Middleton: solo il 18% degli intervistati pensa che la giovane non sarebbe un buon acquisto per la famiglia reale.

La nazione comunque è divisa su Camilla, secondo il sondaggio. Solo il 42% la vede come una buona ambasciatrice per la famiglia reale.

Nonostante un terzo la apprezzi di più dopo il matrimonio col Principe Carlo, il 68% afferma di preferire Diana.

L'ex corrispondente reale Jennie Bond ha commentato: "Il principe Carlo sembra avere un vero problema di immagine".

"Nonostante sia senza dubbio l'erede meglio preparato al trono che abbiamo mai avuto, il popolo sembra riluttante ad accettarlo come re. Il danno di immagine causato dalla rottura del matrimonio con Diana sembra irreparabile".

 
<p>Il principe William alla finale della Rugby World Cup contro il Sudafrica allo Stade de France. REUTERS/Juan Medina</p>