HarperCollins pubblicherà il 12 febbraio ultimo libro di Bhutto

lunedì 7 gennaio 2008 15:27
 

LONDRA (Reuters) - HarperCollins pubblicherà al più presto un libro consegnato dall'ex premier pakistana Benazir Bhutto pochi giorni prima del suo assassinio il 27 dicembre, secondo quanto reso noto oggi dall'editore.

HarperCollins, unità di News Corp, ha detto che anticiperà la pubblicazione di "Riconciliazione: Islam, democrazia e occidente" al 12 febbraio "col pieno sostegno della famiglia e dei consiglieri".

L'editore aveva dato a Bhutto un anticipo stimato a 75.000 dollari appena prima che lei tornasse in Pakistan in ottobre dopo anni di esilio, secondo quanto scrive il New York Post.

In una dichiarazione da New York, HarperCollins ha descritto "Riconciliazione" come "un'intensa e inflessibile visione di speranza per il futuro non solo del Pakistan ma del mondo islamico".

"Bhutto presenta argomenti forti per una riconciliazione dell'Islam con i principi democratici, a dispetto dell'opposizione degli estremisti islamici e degli scettici occidentali".

Nel libro ci sarà anche un breve intervento del marito e dei figli della donna.

"Nessuno avrebbe potuto sapere che queste sarebbero state le ultime parole di Benazir Bhutto, e in qualche modo questo le rende ancora più importanti", ha detto Tim Duggan, editore di HarperCollins.

"Questo libro è la sua eredità".

 
<p>Un uomo passa vicino a un poster di Benazir Bhutto vicino al luogo del suo assassinio a Rawalpindi. REUTERS/Ahmad Masood (PAKISTAN)</p>