Figlio di Sarkozy compone hip hop, dice un rapper

lunedì 7 gennaio 2008 14:12
 

PARIGI (Reuters) - Sembra finalmente aver trovato conferma la notizia secondo cui Pierre Sarkozy, il figlio maggiore del presidente francese, compone musica hip hop.

Il rapper parigino "Poison" ha dichiarato in un'intervista della settimana scorsa alla radio hip hop Generations 88.2 che Pierre Sarkozy, conosciuto anche come "Mosey", ha composto "La Rue", uno dei pezzi del suo prossimo album "Mec de Tess" (ragazzo di città), secondo quanto riportato oggi dal quotidiano francese Liberation.

"Ciao, sono Mosey, un giovane rapper parigino, con la mia crew: Da Crime Chantilly componiamo hip hop, soul e rnb beatz".

Così "Mosey" si descrive sulla pagina Myspace dell'etichetta Da Crime Chantilly www.myspace.com/Moseyproducer.

Pierre Sarkozy è uno dei due figli che il presidente ha avuto dal primo matrimonio con Marie-Dominique Culioli.

"Lo conosco da cinque anni", ha detto Poison secondo quanto riportato dal giornale. "L'ho incontrato ad una festa. Quando ho sentito (chi era), l'ho chiamato: 'Poison, non volevo dirtelo, non avresti voluto uscire con me'".

Quando era ministro dell'Interno, Sarkozy aveva dato inizio ad un'inchiesta su alcuni rapper francesi tra i quali Mohamed Bourokba, meglio conosciuto come "Hame" del gruppo La Rumeur, per diffamazione della polizia.

 
<p>I due figli del presidente Nicolas Sarkozy Jean (a destra) e Pierre (a sinistra). REUTERS/Ludovic/Pool</p>