Cina, fotografo aggiunge piccione con Photoshop: licenziato

lunedì 7 aprile 2008 13:35
 

PECHINO (Reuters) - Un fotografo cinese che ha modificato con Photoshop una fotografia con dei piccioni -- che ha poi vinto un concorso -- si è scusato del suo "cattivo comportamento", secondo quanto ha scritto l'agenzia di stampa Xinhua oggi.

Zhang Liang, ex fotografo del giornale Harbin Daily, ha ammesso di aver aggiunto un piccione -- con il celebre programma di fotoritocco -- all'immagine che ritrae i volatili mentre ricevono il vaccino per l'influenza aviaria da operatori sanitari.

La foto ha vinto il primo premio del China International Press Photo Contest, organizzato dalla Photojournalist Society of China nel 2005.

"Vorrei scusarmi con il pubblico", ha detto Zhang - che è stato licenziato dal giornale quattro giorni fa - secondo quanto ha scritto l'agenzia.

Il fotografo ha copiato un piccione dall'angolo in alto a destra della sua foto incollandolo nell'angolo in alto a sinistra.

"L'ho fatto per rendere la foto perfetta", ha detto Zhang. "Era la prima volta che ritoccavo una foto al computer, e l'ho fatto solo in questa occasione".

A febbraio un altro fotografo vincitore di un premio, Liu Weiqiang, ha ammesso di aver falsificato una foto che mostrava più di 20 antilopi tibetane che correvano sotto un ponte ferroviario della linea Qinghai-Tibet sul quale correva un treno.