Botteghino Usa: domina sequel dei templari, bene anche "Juno"

lunedì 7 gennaio 2008 09:42
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il sequel de "Il mistero dei templari" con Nicolas Cage si è piazzato al primo posto del botteghino americano per il terzo weekend consecutivo, mentre anche "Juno", film che racconta di un'adolescente incinta, ha ottenuto buoni risultati.

Secondo le stime rilasciate dagli studios ieri, "Il mistero dei templari II: Il libro dei segreti" ha incassato 20,2 milioni di dollari nel weekend dal 4 gennaio a ieri, portando l'incasso totale nelle tre settimane a 171 milioni di dollari.

Al film della Walt Disney manca poco per raggiungere i 173 milioni incassati nel 2004 dal primo episodio e diventare il film con maggior incassi nella carriera di Cage. Nel mondo il film ha incassato 100,6 milioni.

Tre film sono in corsa per il secondo posto, perché le posizioni potrebbero cambiare oggi al rilascio di dati ufficiali: il thriller con Will Smith "Io sono leggenda" (16,4 milioni di dollari), "Juno" (16,2 milioni di dollari) e "Alvin Superstar" (16 milioni).

"Juno" -- acclamata commedia del regista Jason Reitmancon con l'attrice canadese Ellen Page che interpreta un'adolescente incinta che decide di dare in adozione il bambino -- è salito di due posizioni. Il film della Fox Searchlight Pictures ha incassato 52 milioni di dollari in cinque settimane dopo esserne costato solo 10 per la produzione.

 
<p>Nicolas Cage alla premiere newyorkese del suo nuovo film, "National Treasure: Book Of Secrets", ai vertici delle classifiche delle pellicole pi&ugrave; viste in Nord America. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>