Dipinto di Warhol rubato da galleria ricompare ad asta

mercoledì 6 febbraio 2008 13:18
 

NEW YORK (Reuters) - Un dipinto di Andy Warhol rubato da una galleria d'arte di Manhattan dieci anni fa è ricomparso alla casa d'aste di Christie e ieri la galleria ha fatto causa per riaverlo.

Il dipinto, uno dei Dollar Sign di Warhol del 1981, vale almeno 100.000 dollari secondo quanto stimato nell'atto di citazione.

Un altro Dollar Sign dell'artista era stato venduto a 4,5 milioni di dollari a un'asta da Christie's nel 2006.

La causa, intentata dalla Martin Lawrence Gallery, chiede che Jason Beltrez -- l'uomo che ha consegnato il dipinto a Christie's -- lo restituisca, ma non chiede risarcimenti in denaro.