Trasformare Alcatraz in un centro di pace? Si decide oggi

martedì 5 febbraio 2008 13:48
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Gli elettori di San Francisco decideranno oggi se distruggere la famosa Prigione di Alcatraz, visitata da migliaia di turisti al giorno, e creare al suo posto un "centro di pace mondiale".

La proposta, che apparirà sulla scheda di voto per le primarie della città, viene dal direttore della californiana Global Peace Foundation che ha detto di chiamarsi Da Vid, secondo cui trasformare Alcatraz "libererà energie aumentando la consapevolezza della Bay Area"

I sostenitori dell'idea vorrebbero radere al suolo la prigione e costruire una "medicine wheel" (un simbolo indiano, n.d.r.), un labirinto e un centro di conferenze per la risoluzione non violenta dei conflitti. I volontari hanno raccolto 10.350 firme di elettori l'anno scorso perchè la domanda apparisse sulla scheda elettorale.

Ma nonostante si tratti di San Francisco -- città nota per la diffusione delle controculture -- molti sono scettici sul progetto.

"Forse non abbiamo ancora raggiunto l'adeguata fase di spiegazione, ma siamo più inclini a supportare le proposte con chiare fonti di finanziamento", ha scritto il San Francisco Chronicle.

Alcatraz è la seconda attrazione turistica a pagamento della città dopo i tram, che attirano 1,4 milioni di visitatori all'anno.

Agli scettici Da Vid risponde: "Come John Lennon, potrei essere solo un sognatore, but I'm not the only one..."