Usa, donne in affari dopo parto lasciano lavoro più di altre

martedì 15 luglio 2008 15:24
 

NEW YORK (Reuters) - Le donne con un Master in Business Administration (MBA) sono più inclini a lasciare il lavoro una volta avuti dei figli rispetto a quelle laureate in medicina o in legge.

A rivelarlo è uno studio della Berkeley Haas School of Business della University of California, che analizzando il caso di circa un migliaio di ex-studentesse di Harvard ha scoperto che, 15 anni dopo la laurea, chi esce dalle business school lascia il lavoro con più probabilità rispetto a dottoresse e avvocati.

"Abbiamo scoperto che le donne che lavorano in contesti che aiutano la vita familiare rimangono più facilmente al lavoro", ha spiegato la professoressa Catherine Wolfram.

Wolfram e la sua collega Jane Leber Herr, del dipartimento di economia, hanno ipotizzato che il mondo degli affari sia meno adatto alle donne di quello della legge e della medicina.

Lo studio, effettuato su donne di circa 37 anni con almeno un figlio, rivela che a quindici anni dalla laurea ad Harvard il 28% delle donne con un Mba sono mamme a tempo pieno. In confronto, solo il 6% dei medici ha lasciato la professione.

 
<p>Una dipendente di Google lavora al portatile in una foto d'archivio. Sullo sfondo una parete che ritrae lo skyline di New York. REUTERS/Erin Siegal (UNITED STATES)</p>