New York Times taglia il posto di 100 giornalisti

venerdì 15 febbraio 2008 11:33
 

NEW YORK (Reuters) - Il New York Times ha annunciato ieri che licenzierà 100 giornalisti, mentre il giornale si prepara per una congiuntura economica poco favorevole e un declino complessivo dei guadagni dalla pubblicità e dalla tiratura.

La società New York Times, che pubblica anche il Boston Globe e l'International Herald Tribune, ha spiegato che il suo giornale principale eliminerà i posti di lavoro non occupando quelli vacanti, offrendo buonuscite e licenziando personale, se necessario.

Nella redazione del New York Times, secondo un portavoce, lavorano 1.332 persone.

 
<p>Gli uffici del New York Times sulla 8th Avenue a New York. REUTERS/Gary Hershorn (UNITED STATES)</p>