Virgin presenta navicella per trasporto passeggeri nello spazio

giovedì 24 gennaio 2008 14:08
 

NEW YORK (Reuters) - L'imprenditore Richard Branson ha presentato ieri una navicella spaziale che spera potrà iniziare a portare regolarmente passeggeri nello spazio a partire dall'anno prossimo.

Branson, la cui società Virgin Galactic ha messo in vendita brevi gite nello spazio al prezzo di 200.000 dollari, ha spiegato che la SpaceShipTwo inizierà i test di volo quest'anno.

"Vogliamo davvero che sia possibile per le centinaia di persone che vogliono fare un viaggio nello spazio di poterlo fare", ha commentato Branson.

"(Il prezzo) è ancora troppo alto... Entro cinque anni spero che cali drasticamente", ha poi aggiunto.

Virgin Galactic (www.virgingalactic.com), che è parte di Virgin Group, gruppo di società che opera nel settore aereo, delle vacanze e del commercio al dettaglio, ha più di 200 persone in lista per le gite spaziali.

Il viaggio dovrebbe durare due ore e mezza, compresi cinque minuti in assenza di gravità. Il decollo avverà in New Mexico.

La SpaceShipTwo è stata progettata da Burt Rutan, la cui precedente SpaceShipOne ha ricevuto il premio Ansari X per i voli spaziali finanziati privatamente nel 2004.

 
<p>Un modellino della SpaceShipTwo. REUTERS/Chip East (UNITED STATES)</p>