Vino rosso aiuta a prevenire problemi cardiaci, dice ricerca Usa

mercoledì 4 giugno 2008 13:33
 

di Will Dunham

WASHINGTON (Reuters) - Una sostanza naturale presente nel vino rosso è in grado di proteggere il cuore dai pericoli dell'invecchiamento, secondo quanto scoperto da una ricerca scientifica pubblicata ieri.

Lo studio ha analizzato gli effetti di una sostanza chiamata resveratrol che è stata somministrata ad alcuni topi adulti fino al loro invecchiamento.

I topi hanno mostrato un cambiamento nell'attività genetica relativa all'invecchiamento simile a quella registrata in altri roditori sottoposti a una dieta a basso contenuto calorico, studiata appositamente per rallentare il processo di invecchiamento attraverso un taglio drastico dell'apporto energetico.

Secondo Tomas Prolla, professore di genetica dell'università del Wisconsin e coordinatore della ricerca, l'aspetto più sorprendente è che il resveratrol, così come una dieta ipocalorica, ha mostrato la capacità di bloccare il declino delle funzioni cardiache solitamente associate con l'invecchiamento dell'organismo.

"Somministrato in basse dosi, il resveratrol è in grado di ritardare alcuni effetti legati al processo di invecchiamento, fra cui problemi cardiaci, in modo simile a quello che avviene con le diete a basso contenuto calorico, famose per la loro capacità di ritardare l'invecchiamento dei tessuti allungando le aspettative di vita", ha detto Prolla, il cui studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Plos One.

Mentre la dieta a basso contenuto calorico, però, ha il difetto di lasciare chi la pratica con una perenne sensazione di fame, il resveratrol potrebbe essere la chiave per ottenere lo stesso risultato evitando lo spiacevole effetto collaterale.

La sostanza abbonda nell'uva e nel vino rosso e ha recentemente attirato l'attenzione degli scienziati e delle case farmaceutiche, fra cui GlaxoSmithKline, che in aprile ha offerto 720 milioni di dollari per comprare Sirtris Pharmaceuticals, un'azienda che riusce a sintetizzare una sostanza che imita gli effetti benefici del resveratrol.

 
<p>Una donna odora un bicchiere di vino rosso. REUTERS/Victor Fraile</p>