14 agosto 2008 / 08:33 / 9 anni fa

Incidente tra bus Olimpico e furgone, muoiono due cinesi

PECHINO (Reuters) - Due cinesi sono morti oggi dopo essere rimasti gravemente feriti in un incidente stradale che ha coinvolto un bus delle Olimpiadi che trasportava atleti e dirigenti alla sede delle gare di canottaggio.

Ne hanno dato notizia gli organizzatori dei Giochi.

“Dei quattro cinesi nel furgoncino, due sono rimasti feriti, mentre due sono morti dopo essere stati portati in ospedale”, ha detto il vice presidente dei Giochi Wang Wei ai giornalisti. “L‘incidente è stato provocato dal furgoncino”.

Due canottieri croati e il loro allenatore hanno riportato lesioni più lievi. Si tratta di Ante Kusurin e Mario Vekic che più tardi hanno gareggiato nella semifinale del doppio senza però qualificarsi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below