Canada, violinista vende su eBay metà dei suoi guadagni futuri

giovedì 3 luglio 2008 13:49
 

TORONTO (Reuters) - Un violinista canadese non nuovo alle polemiche ha messo all'asta su eBay metà di quello che la sua musica gli farà guadagnare da qui alla morte.

Ashley MacIsaac ha fissato l'offerta minima a 1,5 milioni di dollari canadesi: tanto dovrà sborsare colui che vorrà aggiudicarsi metà di quello che il musicista di Cape Breton guadagnerà nel resto della sua carriera tra album, concerti, film, eccetera.

Nel 1997 il musicista fece parlare di sé quando, ballando in tv al "Late Night With Conan O'Brien", il suo kilt si alzò un po' troppo lasciando intravedere le sue parti intime.

"Ho 33 anni, posso guadagnare per almeno altri 40 e penso che (la cifra) sia un punto di partenza ragionevole", ha detto MacIsaac durante un'intervista telefonica.

Non è la prima volta che nel mondo della musica qualcuno sfrutta un meccanismo simile: David Bowie, alla fine degli anni 90, insieme al finanziere David Pullman, emise dei bond usando come garanzia le royalties dei suoi successi, ricavandone immediatamente decine di milioni di dollari.

L'anno scorso Madonna ha siglato un accordo del genere con il concert promoter Live Nation, del valore di più di 100 milioni di dollari.

eBay, però, è una variante inedita.

"Non sono David Bowie, non sono Madonna, non sono Eminem, sono Ashley MacIsaac, e così è giusto un prezzo del genere", ha detto il violinista.

Il suo agente alla Courage Artists di Toronto ha spiegato che c'è già un acquirente interessato, e gli avvocati si stanno occupando della faccenda.

 
<p>Foto d'archivio di un uomo che suona il violino. REUTERS/Brendan McDermid (UNITED STATES)</p>