Australia, uomo combatte con coccodrillo per salvare la moglie

giovedì 3 aprile 2008 12:35
 

CANBERRA (Reuters) - Un australiano che è saltato sopra un coccodrillo dopo che questo aveva afferrato sua moglie tra le fauci, lottando e colpendolo agli occhi finché non l'ha lasciata andare, è stato acclamato oggi come un eroe dagli spettatori increduli.

L'animale di 2 metri e mezzo è emerso ieri sera tardi dalle acque poco profonde di uno stagno del Litchfield National Park, nell'entroterra a sud di Darwin, e ha stretto le fauci intorno alle cosce della 36enne Wendy Pethrick.

"Questi coccodrilli sono cattivi", ha detto l'abitante del posto Steve Landreth, che ha assistito impietrito mentre il marito della donna, Norm, saltava sulla schiena del rettile e gli colpiva gli occhi per salvare la moglie.

"Credo sia una delle donne più coraggiose che abbiamo mai incontrato", ha detto Landreth all'Associated Press australiana, lodando sia lei che il marito.

I dottori hanno detto che la donna ha gravi ferite da morso a entrambe le gambe.

"Poteva essere una situazione tragica e fatale", ha commentato il general manager del Royal Darwin Hospital Len Notaras, aggiungendo che la donna deve la vita all'intervento del marito.

 
<p>Un coccodrillo in uno zoo. REUTERS/Oswaldo Rivas (NICARAGUA)</p>