Usa, fan maschi di musica rock inclini a voto repubblicano

giovedì 3 aprile 2008 11:04
 

LOS ANGELES (Reuters) - Chi è maschio e fan dei Led Zeppelin probabilmente è incline a votare repubblicano nelle elezioni presidenziali americane, secondo uno studio sugli ascoltatori di radio che trasmettono musica rock diffuso ieri.

Il sondaggio Media/Technology Web Poll IV della società Jacobs Media su più di 27.000 persone rivela un interesse più alto del previsto per le elezioni tra gli ascoltatori di radio rock, classic rock e musica alternativa.

Ha inoltre rivelato che John McCain, candidato repubblicano alle elezioni, è la prima scelta tra gli uomini e i "puristi" del classic rock, cioè le persone che si sintonizzano su stazioni che mandano pezzi della prima era del rock - quella tra il 1964 e il 1975 - come ad esempio Led Zeppelin, Who e Pink Floyd.

Jacobs Media ha spiegato che secondo il sondaggio, condotto su 69 stazioni rock di tutto il paese - da Los Angeles a Knoxville a Buffalo - tra febbraio e marzo, l'84% dei rispondenti voterà alle elezioni.

"La gente si sta chiaramente occupando di queste elezioni, persino i rockettari. Molte stazioni radio si guardano bene dal parlare di politica perché è polarizzante, ma questi dati suggeriscono che farebbero meglio a trovare un modo di parlarne il prossimo autunno per mantenere l'interesse degli ascoltatori", ha spiegato Fred Jacobs, presidente di Jacobs Media.

Circa il 30% si è definito democratico mentre il 22% repubblicano; il 21% indipendente e il 26% ha citato altri partiti, ha preferito non rispondere o ha rifiutato di identificarsi.

Secondo il sondaggio le donne e gli ascoltatori di radio di rock alternativo '80 e '90 tendono a votare democratico, mentre gli uomini e i fan del classic rock repubblicano.

 
<p>Il candidato repubblicano alla presidenza americana John McCain. REUTERS/Jason Reed (UNITED STATES)</p>