Rubati da museo di Zurigo dipinti per 91 milioni di dollari

lunedì 11 febbraio 2008 12:00
 

ZURIGO (Reuters) - Alcuni dipinti preziosi del valore di oltre 90 milioni di dollari sono stati rubati ieri da un museo di Zurigo durante una rapina a mano armata. E' la seconda volta in pochi giorni che vengono messi a segno furti d'arte in Svizzera.

La polizia ha reso noto che tra i quadri rubati dal museo di Zurigo, la più grande città della Svizzera e la capitale finanziaria del paese, ci sono dipinti ad olio di Cezanne, Degas, van Gogh e Monet.

Il furto segue quello di due Picasso stimati diversi milioni di franchi - "Tete de Cheval" del 1962 e "Verre et Pichet" del 1944 - da un centro culturale la settimana scorsa.