Cinema, attese per domani nomination agli Oscar

lunedì 21 gennaio 2008 10:57
 

LOS ANGELES (Reuters) - E' atteso per domani l'annuncio per le nomination agli Oscar, mentre si avvicina alla fase finale questa strana stagione di premiazioni cinematografiche caratterizzata dallo sciopero degli sceneggiatori.

Le nomination per l'ottantesima edizione degli Academy Awards, il più grande riconoscimento nell'industria cinematografica, saranno annunciate domani pomeriggio alle 14,30 ora italiana, e quest'anno stranamente c'è grande accordo tra critici ed esperti sui più probabili contendenti e su chi più si merita una nomination, anche se c'è sempre spazio per le sorprese.

In una caustica lettera aperta ai votanti per gli Oscar, il critico cinematografico di Rolling Stone Peter Travers ha scritto che si meriterebbero di guardare "Transformer" all'inferno per l'eternità se non dovessero dare la nomination per il miglior film a "There Will Be Blood" e "No Country For Old Men".

E proprio "There Will Be Blood" di Paul Thomas Anderson e "No Country for Old Men" dei fratelli Joel and Ethan Coen sono tra i quattro film presenti sia nelle prime cinque scelte del sindacato dei produttori sia tra quelle del sindacato dei registi, che rappresentano una componente chiave tra i votanti per gli Oscar. Gli altri due sono "Michael Clayton" con George Clooney e il francese "The Diving Bell and the Butterfly".

"Into the wild" di Sean Penn è stato nominato solo dai registi mentre "Juno" con Ellen Page solo dai produttori.

 
<p>Ethan e Joel Coen accettano il premio per la miglior sceneggiatura non originale per "No Country For Old Men" durante la National Board Of Review of Motion Pictures a New York. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>