Rai, giudice ordina reintegro Ruffini a direzione di Raitre

venerdì 28 maggio 2010 13:29
 

ROMA (Reuters) - Il giudice del lavoro del tribunale di Roma ha ordinato che Paolo Ruffini sia reintegrato alla direzione di Raitre, ma la Rai ha detto che presenterà ricorso e che in attesa di una sentenza l'attuale direttore Antonio Di Bella rimarrà al suo posto. Lo rende noto oggi la Rai in un comunicato.

"La Rai prende atto dell'ordinanza del giudice del lavoro, avverso la quale proporrà immediato reclamo al giudice superiore", si legge in una nota.

"Rai sottolinea che l'ordinanza peraltro non caduca la delibera di nomina del nuovo direttore di Raitre che pertanto potrà continuare a svolgere regolarmente il proprio mandato".

Ruffini era stato destinato ad altro ruolo nell'azienda, ma aveva presentato il ricorso sul quale oggi ha deciso il giudice di primo grado.

Ruffini aveva lamentato che la soluzione individuata non rispondeva al suo profilo professionale e alle responsabilità fino ad allora ricoperte.