Trasporto aereo, Enac: 3 milioni di passeggeri in meno in 2009

giovedì 20 maggio 2010 15:08
 

Enac ha corretto in 130 milioni da 132 il numero di passeggeri in Italia per il 2009

ROMA (Reuters) - Nel 2009 in Italia hanno volato 130 milioni di passeggeri, stima il rapporto annuale dell'Ente nazionale per l'aviazione civile diffuso oggi, con una diminuzione, se i dati fossero confermati in modo definitivo, di circa 3 milioni di passeggeri rispetto al 2008.

Nel comunicato diffuso da Enac che illustra il rapporto 2009, si indica la cifra di 130 milioni di passeggeri trasportati nel complesso dei 47 aeroporti aperti al traffico commerciale con voli di linea.

Nei dati di traffico definitivi relativi al 2008 -- e pubblicati nell'ottobre 2009 -- da Enac, il numero complessivo di passeggeri negli scali italiani era indicato in 132 milioni 952.402 (con un calo del 9,86% rispetto al 2007).

Nonostante le ripetute diminuzioni, l'Enac stima nel suo ultimo rapporto che ci saranno 160 milioni di passeggeri nel 2015, e quasi 200 milioni nel 2020.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Velivoli sulla pista di Malpensa, foto d'archivio. REUTERS/Alessandro Garofalo</p>