Un tocco femminile può influenzare decisioni e comportamento

giovedì 13 maggio 2010 19:33
 

NEW YORK (Reuters) - Una pacca sulla spalla o un rassicurante tocco del braccio possono essere un potente strumento per influenzare il comportamento. E possono determinare se una persona decide di intraprendere un investimento rischioso oppure decide di muoversi in sicurezza.

E' quanto rileva una nuova ricerca.

"E' un modo molto efficace e immediato di influenzare il comportamento delle persone senza che si accorgano di essere influenzate", dice Jonathan Levav, professore di business e marketing alla Columbia University di New York.

"Se sei un dottore, o nel settore vendite, questa è una forma di comunicazione da tenere a mente", ha aggiunto nel corso di un'intervista.

Le conclusioni di Levav, pubblicate sulla rivista Psychological Science, sono basate su una serie di esperimenti che coinvolgono il contatto fisico.

In uno studio, a 67 persone tra uomini e donne è stato chiesto di scegliere tra un compenso in contanti o una scommessa rischiosa e sono stati poi toccati sulla spalla o un braccio da ricercatori di sesso diverso.

Levav e la coautrice Jennifer Argo, della University of Alberta in Canada, hanno riscontrato che in entrambi i sessi è più facile che si scelga un investimento a rischio senza garanzie se le persone sono state fatte sentire più a loro agio, specie dal tocco di una donna.

In un altro esperimento, a 105 people è stato chiesto di piazzare i propri soldi in due investimenti uno a resa certa e un altro a rischio. E di nuovo le persone che erano state toccate lievemente alla spalla o al braccio da una donna sono state quelle che più facilmente hanno scelto l'opzione più rischiosa.

Levav e Argo ipotizzano che la connessione tra sensazione confortevole e rischio risalga alla nostra infanzia.

"Un semplice colpetto da parte di una mano femminile che esprime sostegno è simile al senso di sicurezza infuso dal tocco della mamma nell'infanzia", dice lo studio.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia