Editoria, Playboy rilancia il paginone centrale in 3-D

martedì 11 maggio 2010 19:37
 

CHICAGO (Reuters) - La rivista Playboy, pioniera nelle foto di donne nude, ha annunciato oggi che il paginone centrale del suo numero di giugno sarà in 3-D.

L'idea è del fondatore di Playboy Enterprises Hugh Hefner, che ha detto di averla avuta 50 anni fa, quando creò il mensile, ma che all'epoca non se la poteva permettere.

Hbo, unità di Time Warner, sta contribuendo ai costi degli occhiali in 3-D che usciranno con la rivista, nelle edicole da venerdì.

La Playmate dell'anno, Hope Dworaczyk, può essere vista come mai prima mentre offre un bicchiere di vino.

La mania del 3-D è esplosa con i film di successo come "Avatar".

Nell'affollato campo delle riviste, Playboy ha visto crollare le sue vendite a meno di 3 milioni dai 6 milioni degli anni 70.

"Bisogna competere costantemente con il tempo della gente, per avere la loro attenzione", spiega il direttore editoriale di Playboy Jimmy Jellinek. "Hai cinque secondo per raggiungerli. Per costringerli ad andare fisicamente all'edicola e comprare il tuo prodotto, devi dare loro una ragione. E questa è una ragione...".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Copia di Playboy in foto d'archivio. REUTERS/Lucas Jackson</p>