Nube cenere, Eurocontrol: verso il sudest della Francia

martedì 11 maggio 2010 12:14
 

BRUXELLES (Reuters) - Si prevede che la nube di cenere vulcanica che sta condizionando la regolarità dei voli sull'Europa, provocata da un vulcano in Islanda, si sposti nel pomeriggio di oggi verso nordest, sulla penisola iberica e verso la Francia sudorientale.

Lo ha annunciato l'agenzia europea del traffico aereo Eurocontrol.

La nube sta interessando la Spagna meridionale e centrale così come il Portogallo, incluese le Isole Canarie e Madeira, dice l'agenzia in un comunicato.

Tutti gli scali delle Canarie, eccetto Las Palmas, sono chiusi stamattina, e lo sono anche alcuni aeroporti in Marocco.

"La nuvola di cenere vulcanica raggiungerà parte dello spazio aereo marocchino nelle prossime ore", ha detto il ministro dei Trasporti del Marocco in una nota, aggiungendo che la chiusura degli aeroporti è necessaria "per assicurare piena sicurezza ai passeggeri in viaggio questo martedì".

Gli aeroporti di Casablanca, Rabat, Tangeri, Tétouan rimarranno chiusi fino alle 14 ore italiane

L'agenzia Eurocontrol ha dichiarato di aspettarsi che 29.000 aerei partiranno oggi, con un numero limitato di voli cancellati.

Le zone di alta concentrazione di ceneri ad alte altitudini nell'Atlantico centrale e settentrionale si sono tuttavia disperse, rendendo più facile la situazione per i voli transatlantici per i quali in precedenza erano state previste difficoltà, ha affermato ancora Eurocontrol.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un aereo all'atterraggio all'aeroporto di Nizza. REUTERS/Eric Gaillard</p>