Calcio, Lippi: Totti in azzurro? Aspettate l'11 maggio

martedì 4 maggio 2010 16:30
 

ROMA (Reuters) - I tifosi della squadra di calcio italiana devono ancora aspettare per sapere se Francesco Totti ritornerà a vestire la maglia azzurra ai mondiali di calcio in Sudafrica, ha detto oggi Marcello Lippi senza chiarire neanche se abbandonerà o meno la panchina della nazionale.

Il capitano della Roma, 33 anni, non gioca in nazionale dal trionfo dell'Italia nel 2006 ma ha recentemente aperto la porta a un suo possibile ritorno, nel caso fosse in piena forma.

"Totti? Aspettate fino all'11 maggio, quando bisognerà consegnare alla Fifa la lista dei 30 (giocatori). Vedrete", ha detto in conferenza stampa Lippi durante la due giorni di allenamento della squadra italiana a Roma. Dalla lista dei 30, il ct sceglierà i 23 giocatori che giocheranno nel gruppo F contro Paraguay, Nuova Zelanda e Slovacchia.

"Non ho in programma visite alla Roma, ma c'è anche il telefono ... o addirittura la mail", ha dichiarato il ct sorridendo.

Totti, che lo scorso anno ha avuto una serie di problemi fisici, ha segnato nel campionato di quest'anno 12 gol.

Il suo ritorno potrebbe conferire più estro alla nazionale dopo le ultime prestazioni opache, ma potrebbe creare dissensi nel clan azzurro. Totti non ha partecipato alla qualificazione per il prossimo mondiale.

Lippi non ha neanche chiarito la sua posizione, non rispondendo direttamente alle domande sulle speculazioni secondo le quali abbandonerebbe la panchina azzurra dopo il Sudafrica.

"Lascio la nazionale? Abete sa cosa farò, lo dirà lui", ha detto Lippi.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Marcello Lippi in una foto d'archivio. REUTERS/Max Rossi (ITALY SPORT SOCCER)</p>